8.2.09

Cittadini.

"NAPOLI - Sono le 20.30 quando un boato scuote il San Carlo. Napolitano ha appena fatto il suo ingresso in sala: parte un applauso, lunghissimo, una ovazione.

Un grido la rende esplicita, "Viva la costituzione", una sala intera, 1500 persone, si alza in piedi, Napolitano saluta con un cenno della mano, poi il maestro Riccardo Muti, che dirige il concerto, dà il via a "Fratelli d'Italia". Anche queste sono conseguenze del caso Englaro."

Ogni tanto qualche notizia ricorda che c'è ancora gente dotata di orgoglio. umiltà e senso civico.

0 commenti:

 

In Punta di Mouse Design by Insight © 2009